Dettagli opera: LA FABBRICA DEI SANTI

Di seguito i dettagli dell'opera selezionata. Si può procedere al download dal link presente al termine della scheda

Autore:
FEZIA LAURA
Titolo:
LA FABBRICA DEI SANTI
Edito da:
UNO EDITORI
Anno di edizione:
2018
Genere:
RELIGIONE
Formato di registrazione:
DAISY
Codice isbn:
8899912734
Durata:
508 minuti
Dimensione file:
231527586
Lettura eseguita da:
SALVI GIULIA
Livello di lettura:
PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

La Chiesa cattolica è stata una fabbrica di santi a partire dal IV secolo, per sostituire se stessa al paganesimo senza provocare scossoni nella mentalità popolare e procurarsi una continuità di fedeli. Il pantheon pagano era popolato da innumerevoli dèi, ma l’ebraismo dal quale il cristianesimo derivava, non solo non aveva “santi” ma proibiva la riproduzione delle immagini divine. Così, il secondo Concilio di Nicea, nel 787, trovò il modo per ovviare a questo divieto, stabilendo la differenza tra “adorazione” (riservata solo a Dio) e “venerazione” (da tributare ai santi). In tal modo, la Chiesa cristiana poté continuare a lucrare sulle devozioni e a elevare all’onore degli altari personaggi in maggioranza ambigui. Tale eredità è stata raccolta dalla Chiesa cattolica, il cui Nuovo Catechismo, pubblicato nel 1992 e revisionato nel 1999, fornisce un esempio di come l’istituzione continui a cantarsela e suonarsela a proprio piacimento.

Centro nazionale del libro parlato Francesco Fratta

Via Borgognona 38 - 00187 Roma