Ultimi arrivi

Vengono visualizzate le ultime 20 opere inserite a catalogo. Utilizzare il link scarica per effettuare il download o il link dettagli per vedere la scheda completa dell'opera.

DALLA LUCIO: E RICOMINCIA IL CANTO

Genere: INCHIESTE E INTERVISTE

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Lucio, chi sei tu? Un clarinettista jazz, un beatnik, un solista ventenne a Sanremo, un cantautore, uno dei più rivoluzionari musicisti della canzone italiana, una popstar globale adorata da quattro generazioni diverse? Lucio, dove vai? Nella tua Bologna in cui non si perde neanche un bambino, a Roma dove la sera fa miracoli, tra il caos di Corso Buenos Aires, nella Napoli il cui mare luccica? Lucio, cosa salvi dei momenti colorati che tu chiami vita? I dischi con il poeta Roberto Roversi, i concerti con De Gregori e Ron, le automobili delle Mille Mi- glia, «Caruso» cantata assieme a Luciano Pavarotti davanti a milioni di telespettatori? Ti contraddici, Lucio? Certo che ti contraddici: contieni moltitudini. E per fortuna le hai condivise con il mondo. "E ricomincia il canto" è un viaggio nell'irripetibile, proteiforme, spettacolare esistenza di Lucio Dalla, narrato dalle sue stesse parole. Il ritratto di un artista che non si è mai negato ai microfoni, concedendosi generosamente a intervistatori di tutti i tipi - da Giorgio Bocca a Gianni Morandi, da Monica Vitti a Vincenzo Mollica - ed esponendosi fino a mettere a nudo la sua più profonda intimità: la morte del padre a sette anni, l'intenso rapporto con la madre, i palchi calcati da adolescente auto- didatta al fianco di Charles Mingus, Bud Powell ed Eric Dolphy, i film con i fratelli Taviani e Mimmo Paladino, la passione per il basket, la devozione per Padre Pio, l'amore e il sesso, la creatività, la censura, le opinioni su venerati maestri e giovani esordienti - da Chet Baker ad Alanis Morissette, da Prince ai Nirvana -, le malinconie e le paure. Curata dal musicologo Jacopo Tomatis, questa raccolta di interviste rappresenta un documento che attraversa i quarantacinque anni di car-riera di una delle più grandi icone pop del nostro paese. Un'opera che ci ricorda che una canzone può terminare in qualunque momento, ma la sua musica continuare a risuonare: «Ma sì, è la vita che finisce / ma lui non ci pensò poi tanto. / Anzi si sentiva già felice / e ricominciò il suo canto».

OLIVA MARILU': BIANCANEVE NEL NOVECENTO

Genere: ROMANZO

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Giovanni è un uomo affascinante, generoso e fallito. Candi è una donna bellissima che esagera con il turpiloquio, con l'alcol e con l'amore. E Bianca? È la loro unica figlia, che cresce nel disordinato appartamento della periferia bolognese, respirando un'aria densa di conflitti e di un'inspiegabile ostilità materna. Fin da piccola si rifugia nelle fiabe, dove le madri sono matrigne ma le bambine, alla fine, nel bosco riescono a salvarsi. Poi, negli anni, la strana linea di frattura che la divide da Candi diventa il filo teso su un abisso sempre pronto a inghiottirla. Bianca attraversa così i suoi primi vent'anni: la scuola e gli amori, la tragedia che pone fine alla sua infanzia e le passioni, tra cui quella per i libri, che la salveranno nell'adolescenza. Negli anni Novanta, infatti, l'eroina arriva in città come un flagello e Bianca sfiora l'autodistruzione: mentre sua madre si avvelena con l'alcol, lei presta orecchio al richiamo della droga. Perché, diverse sotto ogni aspetto, si somigliano solo nel disagio sottile con cui affrontano il mondo? È un desiderio di annullarsi che in realtà viene da lontano, da una tragedia vecchia di decenni e che pure sembra non volersi estinguere mai: è cominciata nel Sonderbau, il bordello del campo di concentramento di Buchenwald.

ARENDT HANNAH: PER UN'ETICA DELLA RESPONSABILITA'

Genere: POLITICA

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Pubblicate per la prima volta, queste lezioni sulla storia della teoria politica si collocano in una fase decisiva per lo sviluppo del pensiero di Hannah Arendt. Dopo oltre un decennio vissuto da apolide, la studiosa ha finalmente ottenuto la cittadinanza statunitense nel 1951 e, sempre nello stesso anno, ha dato alle stampe il suo primo lavoro di rilievo internazionale: "Le origini del totalitarismo". Come teorica della politica, Arendt analizza in queste pagine il pensiero di autori che hanno avuto grande influenza sulla disciplina (Marx, Kant, Rousseau, Machiavelli, Locke), allo scopo di gettare le basi per un'etica della responsabilità che restituisca all'individuo il diritto/dovere di contrastare il conformismo di un pensiero egemone e di recuperare il ruolo della coscienza e della capacità di giudizio, indispensabili per riconciliare pensiero e azione, etica e politica. Un inedito utile per l'approfondimento di temi legati a problematiche di scottante attualità, come la pluralità, l'esercizio attivo della cittadinanza, la partecipazione responsabile alla vita sociale per la difesa sia dell'identità personale sia dei valori dell'inclusione e dell'integrazione.

ZAHN TIMOTHY: STAR WARS: VISIONE DEL FUTURO - SECONDO VOLUME DELLA SAGA LA MANO DI THRAWN

Genere: ROMANZO DI FANTASCIENZA

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

"Visione del futuro" è il grandioso atto conclusivo di una delle storie di Star Wars più avvincenti e frenetiche mai scritte: un universo ricreato in modo magistrale che ci restituisce la magia e l'avventura della più grande saga fantascientifica di tutti i tempi. L'avventura narrata in Spettro del passato raggiunge la sua esplosiva conclusione quando Luke Skywalker, la Principessa Leia e Han Solo vengono scagliati nel bel mezzo di una guerra civile e scoprono la sconvolgente verità sulla resurrezione del grand'ammiraglio Thrawn. L'Impero è allo stremo, e momenti disperati richiedono misure spietate. Dopo aver coinvolto i Bothan in un genocidio, gli imperiali ordiscono un attacco a Han e Leia da attribuire anche questa volta ai Bothan: se avranno successo la Nuova Repubblica finirà in mille mezzi. Per prevenire un disastro inevitabile, Luke, Leia, Han e i loro amici dovranno dimostrare l'innocenza dei Bothan e rivelare l'inganno. Ma il tempo stringe...

CORRADINO MICHELE: L'ITALIA IMMOBILE

Genere: POLITICA

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Il mercato degli appalti è vivo. In Italia le gare vengono bandite e aggiudicate, tanto che prima dello stop indotto dalla pandemia avevano raggiunto quota 170 miliardi di euro. Ma allora perché le imprese falliscono, aumenta il numero delle opere incompiute e in strada si vedono pochi cantieri? Dove si inceppa il meccanismo? E perché non si riescono ad arginare criminalità e corruzione, che guarda caso si annidano nei settori più appetibili, quelli dei lavori pubblici, della gestione rifiuti e della sanità? Il nuovo Codice dei contratti pubblici, entrato in vigore nel 2016, avrebbe dovuto rendere più trasparenti le procedure di controllo e selezione delle offerte, invece ha contribuito a dilatare ulteriormente i tempi degli appalti, che ormai hanno raggiunto dimensioni bibliche. Ogni iter si avvita in una spirale di norme nuove e vecchie, microriforme irrilevanti e procedimenti bizantini. Allora, che fare? Michele Corradino svela con parole semplici ed esempi reali i punti di crisi del sistema degli appalti, le falle che consentono di rubare, gli ostacoli che li fanno inceppare. Non si tratta di una trattazione riservata ad accademici e giuristi: dagli appalti dipendono la produzione, l’innovazione, l’occupazione e la sicurezza del nostro paese.

BUTTAFUOCO PIETRANGELO: SALVINI E/O MUSSOLINI

Genere: POLITICA

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

La Lega e il suo leader, Matteo Salvini, sono nientemeno il ritorno del fascismo e del suo capo, Benito Mussolini? Una parte dell'opinione pubblica è convinta di sì. In particolare la Sinistra - che per l'autore rappresenta il nucleo identificativo dell'italiano irreggimentato nei riflessi condizionati - fa infatti del Carroccio e del Capitano, che l'ha portato a diventare il primo partito, il pericolo Numero Uno della società civile. Così, prendendo spunto da un titolo di Ezra Pound - Jefferson e/o Mussolini - dove il poeta racconta in parallelo il presidente degli Stati Uniti e il Duce, la penna raffinata di Pietrangelo Buttafuoco - collaboratore del Fatto quotidiano - raffronta i due personaggi. Sotto il segno del populismo escono fuori dei ritratti formidabili, che sciolgono ogni dubbio su analogie e somiglianze. "Come fare il confronto tra Rita Hayworth e non so chi, laddove Mussolini è la femme fatale hollywoodiana e Salvini è - al più - una Elettra Lamborghini, calzante come esempio perché quest'ultima è un'irresistibile influencer".

PERONI SILVIA: TUTTO IN UN MESE

Genere: ROMANZO

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Tutto in un mese, ecco cosa può accadere a due amiche e colleghe che si ritrovano a dover condividere forzatamente una casa vacanza al mare con due turisti uomini che entrano inaspettatamente e prepotentemente nelle loro vite. Un impatto devastante al quale non sembra esserci alcun rimedio praticabile. Astrid e serenella si ritroveranno coinvolte in una spirale di avvenimenti che avranno sì il sapore intenso ed estasiante del mare d'estate, ma anche il sentore amaro di situazioni lasciate per troppo tempo sospese da qualche parte della propria esistenza e che ora riaffioreranno per decretare dolorose rotture. Ma, come si sa, spesso ciò che sembra un'inevitabile annunciata catastrofe può rivelarsi l'inizio di una nuova vita. E come accade per una pietra preziosa rimasta a lungo nell'ombra di un cassetto quando venga nuovamente esposta a luce intensa, così la quotidianità dei protagonisti del nostro romanzo tornerà a rilucere sotto il sole di un'estate perfetta.

MICHAELS ANNE: IN FUGA

Genere: RACCONTI - NOVELLE

Formato: MP3

Livello di lettura: SECONDO LIVELLO

Risguardo di copertina

Il duplice racconto della rinascita fisica e spirituale di Jakob Beer, bimbo ebreo polacco sfuggito ai nazisti e salvato dallo scienziato greco Athos, poi fattosi poeta, traduttore e amoroso salvatore della memoria e delle parole dei perseguitati e degli scomparsi, e di Ben, giovane canadese figlio di sopravvissuti alla Shoah che si incammina sulle tracce poetiche e sentimentali di Jakob per ritrovare il senso della propria esistenza.

LEFEVRE THIERRY: IL RITORNO DELLA DAMA SENZA TESTA

Genere: LETTERATURA PER RAGAZZI

Formato: MP3

Livello di lettura: SECONDO LIVELLO

Risguardo di copertina

(non indicato)

MAGNAN PIERRE: MORIRAI PER ULTIMA

Genere: ROMANZO POLIZIESCO

Formato: MP3

Livello di lettura: SECONDO LIVELLO

Risguardo di copertina

(non indicato)

CALOSI SIMONETTA: IL MARE ALL'INCONTRARIO

Genere: ROMANZO POLIZIESCO

Formato: MP3

Livello di lettura: SECONDO LIVELLO

Risguardo di copertina

Giugno 2015, sulle luminose sponde del lago di Garda, Pietro Orlandi, commissario con la testa tra le stelle ed il cuore sott'acqua, è alle prese con gli omicidi di due anziani ex ufficiali nazisti. Nel frattempo Siria Pacini, restauratrice esperta ma spiantata, con lo spiccato dono di trovarsi spesso nel posto sbagliato nel momento meno opportuno, deve fare i conti con la morte dell'amato padre e con un'inattesa eredità. I destini di Siria e Pietro si incrociano quando quest'ultimo scopre un insolito collegamento tra i nomi delle vittime su cui sta indagando e quelli di una ricerca commissionata ad un investigatore dal padre della donna. I due approdano così in Toscana, ospiti in un'immensa tenuta, insieme ai rispettivi figli, Luca e Bianca, adolescenti inquieti e complicati, e al simpatico cane Eros. Tra sparizioni, strani ritrovamenti e il mistero di una giovane scomparsa in tempo di guerra, i due protagonisti muoveranno i loro passi alla ricerca della verità. Sullo sfondo, l'atmosfera struggente di Firenze, culla dell'arte e custode di ferite dimenticate.

FORBICE ALDO: COMPRARE MOGLIE

Genere: SOCIOLOGIA

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

In Congo c'è un uomo che da anni cura le donne vittime di stupri di guerra. O, meglio, come lui sostiene, le "ripara". È un chirurgo e ha fondato un ospedale. In Bangladesh c'è un paese poverissimo ai confini con l'India che è diventato una piccola capitale del sesso a pagamento con ragazzine dai 13 ai 15 anni. In Afghanistan, Yemen, Nigeria e Ruanda sono numerosi i casi di giovanissime spose vendute dai genitori ad anziani mariti. Un business molto redditizio è il commercio di donne vietnamite, nordcoreane, del Laos e del Pakistan, costrette a matrimoni forzati, prostituzione e cybersesso. L'autore di questo libro, che da anni si occupa di diritti umani, ha scelto storie vere per raccontare le tragiche vicende che portano ogni giorno alla violenza, alla sofferenza e spesso alla morte, donne, ragazze e bambine di ogni età. Postfazione del politologo Gianfranco Pasquino. Prefazione di Emma Pomilio.

VIAZZI CARLA: LA PENULTIMA MOSSA

Genere: ROMANZO

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

La notte dell’8 dicembre del 1980 Jo Nolan, leader del noto gruppo musicale inglese dei Tricks, viene ucciso da uno psicopatico davanti al portone di casa. Con lui c’è la moglie Yumi Kimura. L’assassino, Robert Pursuit, viene affidato all’ispettore Seth Carlsen, che durante l’interrogatorio si rende conto che il caso potrebbe essere più complicato di quanto sembrasse inizialmente. Il sospetto di Carlsen è che il suo non fosse stato il gesto di un fan deluso, ma un omicidio pensato a lungo e architettato a tavolino. Dietro al piano dev’esserci un mandante che ha plagiato la mente del ragazzo.L’arrivo di una telefonata minatoria e gli indizi raccolti nelle prime fasi dell’indagine rafforzano l’intuizione di Carlsen, che decide di andare a fondo. Al suo fianco il fedele agente Moore e la giornalista Darla Lovelace; entrambi saranno fondamentali per capire i tanti segreti che si celano dietro la vita e la morte di uno dei cantanti più iconici del suo tempo.In occasione del quarantesimo anniversario della morte di John Lennon, un romanzo che non può non richiamare alla mente dei fan la storia e le leggende che hanno segnato la brillante carriera dei Beatles.

STELLA GIAN ANTONIO: LA BAMBINA, IL PUGILE, IL CANGURO - COLLANA 'CORTI DI CARTA'

Genere: ROMANZO

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Quando solleva con le sue enormi mani da pugile la nipotina appena nata, il vecchio Primo esclama: "A me sembra più bella di tutte le altre". Ma la piccola ha la sindrome di Down e una grave malformazione cardiaca, sua madreValentina non si riprenderà mai dallo shock (anzi finirà col morirne) e il padre Nevio è un povero ubriacone irresponsabile. Perciò saranno i nonni Primo e Nora a prendersi cura della bimba, dopo averla chiamata Letizia: come l'allegria contagiosa che dimostra fin da neonata. Questo toccante racconto di Gian Antonio Stella, in cui le storie rocambolesche dei pugili americani diventano ninne nanne e si mescolano alle leggende marinare venete, affronta con delicata partecipazione il tema dei "bambini imperfetti".

MAZZUCCO MELANIA: UN GIORNO DA CANI - COLLANA 'CORTI DI CARTA'

Genere: RACCONTI - NOVELLE

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Ljudmila Redka, a cinquantadue anni, viene proiettata in un sogno. Un amore? Forse. Oppure quella serenità che non ha mai conosciuto, in una vita fatta di rinunce, sacrifici, umiliazioni, Khaled Guermah, invece, sogna di cambiare vita. Niente più furti, accattonaggio davanti ad anonimi supermercati, niente più fetide baracche nascoste nella boscaglia in riva al Tevere. Le loro vite stanche si sono incontrate, come se il destino avesse voluto regalare a entrambi una meravigliosa opportunità. Ma sulla loro strada c'è Milly, un'anziana cagnetta diabetica, e soprattutto Costanza, moglie trascurata di un uomo celebre, disposta a tutto per riaverla. Melania G. Mazzucco ci racconta una moderna odissea, ironica e dolorosa, di donne, uomini e cani - vite a perdere nella distratta indifferenza di un giorno che non sarà, per nessuno, come tutti gli altri.

BOSSI FEDRIGOTTI ISABELLA: IL VESTITO ARANCIONE - COLLANA 'CORTI DI CARTA'

Genere: RACCONTI - NOVELLE

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Un divertente e serrato dialogo tra due amiche, una lunga chiacchierata al tele- fono in cui si parla di tutto: marito, figli, moda, ricette, amanti, film, colleghi, die- te, amici, parenti... ma soprattutto di un vestito arancione. Intorno al quale ruo- ta questo singolare racconto di Isabella Bossi Fedrigotti. Il vestito arancione, in realtà, C solo un pretesto per entrare nelle pieghe, stirate male, di un rapporto sentimentale ormai logoro, ma che improvvisamente e ina- spettatamente trova una nuova vitalità. Lasciando tutti, amica al telefono e lettori, a bocca aperta.

NERI NICOLA: DUE CUORI

Genere: ROMANZO

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Londra, 2020. Quattro ragazzi nati con due cuori sperimentano, su di sé e il mondo, i poteri e le maledizioni derivanti da questa anomalia fisica. In una società in cui i sentimenti sono sempre più addomesticati dai social network, Sean, Mia, Arden e Bryce rappresentano un'abbagliante mosca bianca. La loro deformità consente una conoscenza assoluta e innaturale delle emozioni e dell'amore, rendendoli eternamente instabili, e un rischio troppo umano per il nuovo mondo. In una fuga romantica e disperata attraverso una Londra post-punk e il selvaggio nord dell'Inghilterra, i quattro ragazzi cercano di sfuggire alla vendetta di un'epoca troppo spaventata dalla loro diversità, affrontando fino alle estreme conseguenze il proprio mistero.

KOCH HERMAN: LA CENA

Genere: ROMANZO POLIZIESCO

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Due coppie sono a cena in un ristorante di lusso. Chiacchierano piacevolmente, si raccontano i film che hanno visto di recente, i progetti per le vacanze. Ma non hanno il coraggio di affrontare l'argomento per il quale si sono incontrati: il futuro dei loro figli. Michael e Rick, quindici anni, hanno picchiato e ucciso una barbona mentre ritiravano i soldi da un bancomat. Le videocamere di sicurezza hanno ripreso gli eventi e le immagini sono state trasmesse in televisione. I due ragazzi non sono stati ancora identificati ma il loro arresto sembra imminente, perché qualcuno ha scaricato su Internet dei nuovi filmati, estremamente compromettenti. Paul Lohman, il padre di Michael, si sente responsabile. Si riconosce nel figlio perché hanno molto in comune, non ultima l'attrazione per la violenza. Non può lasciare che trascorra la sua vita in galera. Serge, il fratello di Paul, è il padre dell'altro ragazzo, il complice. Secondo i sondaggi Serge Lohman è destinato a diventare il nuovo Primo ministro olandese. Se l'omicidio verrà rivelato, sarà la fine della sua carriera politica. Babette, la moglie di Serge, sembra più interessata ai successi del marito che al futuro del proprio ragazzo. Claire, la moglie di Paul, vuole proteggere il figlio a ogni costo. Ma quanto sa di ciò che è realmente accaduto? Due coppie di genitori per bene durante una cena in un bel ristorante. Cosa saranno capaci di fare per difendere i loro figli?

CHAPARRO CARMEN: NON SONO UN MOSTRO

Genere: ROMANZO POLIZIESCO

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

In un centro commerciale di Madrid, nel mezzo della confusione di un pomeriggio di acquisti, qualcuno osserva i bambini che giocano. Sarebbe facile sceglierne uno e rapirlo. Molto facile, se solo la mamma si allontanasse… Ecco, una mamma si distrae. Per un attimo lascia la mano del suo piccolo per guardare una vetrina. Abiti colorati, scarpe meravigliose. È lontana. Quanto basta. Al mostro bastano pochi secondi. Qui inizia l’incubo, all’improvviso. Eppure c’è qualcosa di peggio d’un incubo che ha per involontario protagonista un bambino indifeso. È quando lo stesso incubo si ripete a distanza di tempo. Prima uno, poi un altro… Non c’è nemmeno il tempo di respirare per i personaggi principali di questo thriller che ha convinto i lettori spagnoli salendo al vertice della classifica dei libri più venduti: Ana Arén, ispettore di polizia, e Ines Grau, giornalista e scrittrice, sprofondano in un’indagine ad alta tensione che le vede allo stesso tempo predatrici e prede.

GRANGE' JEAN-CHRISTOPHE: I FIUMI DI PORPORA

Genere: ROMANZO POLIZIESCO

Formato: DAISY

Livello di lettura: PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

Vicino a Grenoble viene rinvenuto un cadavere orrendamente mutilato. Nella vicina regione del Lot viene profanata la tomba di un bambino di dieci anni scomparso in circostanze misteriose. I due casi si intrecciano, e così i destini dei due poliziotti incaricati delle indagini, tra false piste, macabre scoperte, gelosie professionali e vendette familiari, fino all'orrore che ha dato inizio alla carneficina: un delirio scientifico che aveva condotto a un folle e crudele esperimento genetico. Un thriller ambientato nello stupendo scenario dei ghiacciai alpini.