Libri più scaricati

Ecco la classifica dei 20 libri più scaricati.

CLARK KENNET: LEONARDO DA VINCI


WALLACE IRWING: IL VERBO - 1 PARTE


WALLACE IRWING: IL VERBO - 2 PARTE


DURRELL GERALD: UN VIAGGIO FANTASTICO

Risguardo di copertina

il prozio lancelot non ha dubbi: tra carovane di cammelli, tiri di yak, navi e aerei, le mongolfiere sono di certo il mezzo più comodo e tranquillo per spostarsi. le migliori sono quelle in bambù, foderate in lana di bue muschiato e alimentate con linfa di alberi sudamericani, come la sua. ma per andare alla ricerca di suo fratello perceval, il famoso scienziato scomparso, ha bisogno anche delle orecchie e degli occhi acuti dei suoi nipoti… pronti a partire con loro?

ALIGHIERI DANTE: LA DIVINA COMMEDIA - PARADISO (CON COMMENTO)


HIGGINS CLARCK MARY: MENTRE IL TEMPO BRUCIA

Risguardo di copertina

a ventisei anni, delaney wright ha già bruciato le tappe della sua carriera di giornalista. sta per diventare una vera e propria star, perché è lei a occuparsi del processo più discusso del momento e sarà sempre lei a lanciare le ultime notizie sul caso al telegiornale più visto della giornata. dovrebbe essere una ragazza felice, quindi, ma le soddisfazioni professionali non riescono a distoglierla da un pensiero fisso, quasi un'ossessione ormai. delaney, infatti, desidera con tutte le sue forze scoprire la vera identità della madre biologica, che non ha mai conosciuto. gli unici che sanno la verità, ma che hanno deciso di tenere il segreto, per il momento, sono alvirah e willy meehan, i due maturi coniugi che si sono trasferiti a new york dopo aver vinto un'enorme somma di denaro alla lotteria. al processo, intanto, l'imputata betsy grant, che è accusata di aver ucciso il ricchissimo marito malato di alzheimer, rifiuta il patteggiamento, ben decisa invece a provare la propria innocenza. in ballo c'è una grossa eredità, e anche il suo figliastro alan grant non vede l'ora che tutto finisca: deve mantenere l'ex moglie e i figli, per non parlare della montagna di debiti che ha contratto con creditori tutt'altro che pacifici. il corso della giustizia però prende una piega imprevista: le prove contro betsy sembrano diventare schiaccianti, e delaney rimane la sua unica salvezza, la sola persona che le crede. mentre il tempo brucia.

ALIGHIERI DANTE: LA DIVINA COMMEDIA - PURGATORIO (CON COMMENTO)


DE CARLO ANDREA: IL TEATRO DEI SOGNI

Risguardo di copertina

la mattina del primo gennaio veronica del muciaro, inviata di un programma televisivo di grandi ascolti, sta per morire soffocata da una brioche in un caffè storico di suverso, prospera cittadina del nord. la salva uno strano e affascinante archeologo, il marchese guiscardo guidarini, che le rivela di aver riportato alla luce un sito importante. l’inviata scopre di cosa si tratta e lo rende pubblico in diretta tv, scatenando una furiosa competizione tra comuni, partiti rivali, giornalisti e autorità scientifiche.

VLAUTIN WILLY: MOTEL LIFE

Risguardo di copertina

due fratelli in viaggio lungo le strade del nevada, tra città in rovina e anime in pena, cercano rifugio in desolati motel che sono insieme simbolo di deriva esistenziale e di conforto dal peso di sentirsi costantemente in trappola. frank, narratore nato, e jerry lee, un talento per il disegno, hanno un'inclinazione naturale per le decisioni sbagliate, e scappano dopo il mortale incidente automobilistico causato da jerry lee. è una fuga in cerca di redenzione, segnata dal senso di colpa quanto dal desiderio di libertà, riscatto, comprensione. con la loro storia, willy vlautin si fa portavoce degli emarginati, dei feriti, degli uomini soli, nobilitando i personaggi più umili con il suo sguardo compassionevole e la sua scrittura "piena di tenerezza, verità e vita" (guillermo arriaga). dal romanzo è stato tratto il film the motel life (2012), diretto dai fratelli alan e gabe polsky, con protagonisti emile hirsch e stephen dorff.

LARSSON STIEG: 2° LIBRO MILLENNIUM TRILOGY - LA RAGAZZA CHE GIOCAVA CON IL FUOCO - 1 PARTE

Risguardo di copertina

mikael blomkvist è tornato vittorioso alla guida di "millennium", pronto a lanciare un numero speciale su un vasto traffico di prostituzione dai paesi dell'est. l'inchiesta si preannuncia esplosiva: la denuncia riguarda un intero sistema di violenze e soprusi, e non risparmia poliziotti, giudici e politici, perfino esponenti dei servizi segreti. ma poco prima di andare in stampa, un triplice omicidio fa sospendere la pubblicazione, mentre si scatena una vera e propria caccia all'uomo: l'attenzione di polizia e media nazionali si concentra su lisbeth salander, la giovane hacker, "così impeccabilmente competente e al tempo stesso così socialmente irrecuperabile", ora principale sospettata. blomkvist, incurante di quanto tutti sembrano credere, dà il via a un'indagine per accertare le responsabilità di lisbeth, "la donna che odia gli uomini che odiano le donne". e' lei la vera protagonista di questo nuovo episodio della "millennium trilogy", un thriller serrato che all'intrigo diabolico unisce un'acuta descrizione della società moderna, con le sue contraddizioni e deviazioni, consegnandoci con lisbeth salander un personaggio femminile unico, commovente, assolutamente indimenticabile.

DE GIOVANNI MAURIZIO: IL CONCERTO DEI DESTINI FRAGILI

Risguardo di copertina

il dottorino, l’avvocato, la donna dell’est che fa la domestica. tre persone che potrebbero non incontrarsi mai, non hanno nulla in comune. l’avvocato è immerso in una vita da privilegiato e nel rimpianto di un unico amore perduto. la donna lotta per la sopravvivenza e per offrire un futuro migliore a sua figlia. il dottorino vive per il lavoro, una vocazione che gli è costata il sogno di una famiglia. fino a che la realtà non si capovolge e queste tre persone qualcosa in comune ce l’hanno. una cosa piccolissima, invisibile. che cambia le carte in tavola per ciascuno in modo diverso, portando in superficie la trasgressione, la disperazione, il coraggio.questa è la storia dell’intreccio dei loro destini ma è anche molto di più: è una profonda ricognizione nel mistero della mente messa a confronto con l’amore e la paura, con la responsabilità e la morte.il romanzo di maurizio de giovanni sorprende e commuove per la sua intensità letteraria e umana.

MCCORMICK PATRICIA: VENDUTA

Risguardo di copertina

lakshmi ha tredici anni e vive con la sua famiglia in una sperduta capanna tra le montagne del nepal. la sua vita è poverissima, ma colma di piccole gioie, come crescere la sua capretta dal pelo bianco e nero o farsi pettinare i capelli dalla mamma alla luce della lampada a olio. quando il monsone spazza via il magro raccolto, però, il suo patrigno decide di mandarla in città: lì, le dice, lavorerà come domestica per aiutare la famiglia. lakshmi viene invece venduta a un bordello di calcutta.

HIGGINS CLARCK MARY: MENTRE IL TEMPO BRUCIA

Risguardo di copertina

a ventisei anni, delaney wright ha già bruciato le tappe della sua carriera di giornalista. sta per diventare una vera e propria star, perché è lei a occuparsi del processo più discusso del momento e sarà sempre lei a lanciare le ultime notizie sul caso al telegiornale più visto della giornata. dovrebbe essere una ragazza felice, quindi, ma le soddisfazioni professionali non riescono a distoglierla da un pensiero fisso, quasi un'ossessione ormai. delaney, infatti, desidera con tutte le sue forze scoprire la vera identità della madre biologica, che non ha mai conosciuto. gli unici che sanno la verità, ma che hanno deciso di tenere il segreto, per il momento, sono alvirah e willy meehan, i due maturi coniugi che si sono trasferiti a new york dopo aver vinto un'enorme somma di denaro alla lotteria. al processo, intanto, l'imputata betsy grant, che è accusata di aver ucciso il ricchissimo marito malato di alzheimer, rifiuta il patteggiamento, ben decisa invece a provare la propria innocenza. in ballo c'è una grossa eredità, e anche il suo figliastro alan grant non vede l'ora che tutto finisca: deve mantenere l'ex moglie e i figli, per non parlare della montagna di debiti che ha contratto con creditori tutt'altro che pacifici. il corso della giustizia però prende una piega imprevista: le prove contro betsy sembrano diventare schiaccianti, e delaney rimane la sua unica salvezza, la sola persona che le crede. mentre il tempo brucia.

WINSLOW DON: 5° LIBRO DELLA SERIE LE INDAGINI DI NEAL CAREY - PALM DESERT

Risguardo di copertina

neal carey ha troppi conti in sospeso per rifiutare l'ennesimo incarico degli amici di famiglia. in piú la fidanzata kate ha iniziato a parlare di fare un figlio e neal ha un rapporto piuttosto conflittuale con il concetto di paternità. perciò, quando gli viene affidato il compito di riportare natty silver a palm desert, neal accetta. cosa può andare storto? natty ha ottantasette anni, calcava le scene della vegas dei tempi d'oro e ha un repertorio infinito di barzellette sporche. ma ha anche la tendenza a sparire, forse perché ha visto qualcosa che non doveva vedere. cosí, quello che sembrava un noioso viaggio in mezzo al deserto si trasforma in una fuga a rotta di collo.

QUAMMEN DAVID: SPILLOVER. L'EVOLUZIONE DELLE PANDEMIE

Risguardo di copertina

«siamo stati noi a generare l'epidemia di coronavirus. potrebbe essere iniziata da un pipistrello in una grotta, ma è stata l'attività umana a scatenarla». david quammen, the new york times«non vengono da un altro pianeta e non nascono dal nulla. i responsabili della prossima pandemia sono già tra noi, sono virus che oggi colpiscono gli animali ma che potrebbero da un momento all'altro fare un salto di specie - uno spillover in gergo tecnico - e colpire anche gli esseri umani ... il libro è unico nel suo genere: un po' saggio sulla storia della medicina e un po' reportage, è stato scritto in sei anni di lavoro durante i quali quammen ha seguito gli scienziati al lavoro nelle foreste congolesi, nelle fattorie australiane e nei mercati delle affollate città cinesi. l'autore ha intervistato testimoni, medici e sopravvissuti, ha investigato e raccontato con stile quasi da poliziesco la corsa alla comprensione dei meccanismi delle malattie. e tra le pagine più avventurose, che tengono il lettore con il fiato sospeso come quelle di un romanzo noir, è riuscito a cogliere la preoccupante peculiarità di queste malattie.» («le scienze»)

SILVIA SCIBILIA: GHIACCIOLO CON NUTELLA


MAY PETER: LOCKDOWN

Risguardo di copertina

in una londra epicentro di una pandemia, con il parlamento che ha dichiarato lo stato di emergenza nazionale, tutti gli sforzi sono concentrati nella costruzione di un ospedale che possa contenere le migliaia di infetti. ma quando tra le macerie del cantiere viene rinvenuto un borsone di pelle con le ossa di una bambina di origini cinesi, i lavori vengono interrotti e a occuparsi del caso è chiamato jack macneil, detective scozzese alle soglie della pensione. nel frattempo, un sicario di nome pinkie è stato contattato da un mandante segreto per occuparsi di recuperare la sacca con le ossa, sbarazzarsene ed eliminare tutti i testimoni. inizia cosí una corsa contro il tempo tra pinkie e macneil, il cui epilogo rivela un'elaborata e scioccante cospirazione. scritto piú di quindici anni fa e giudicato dagli editori troppo inverosimile per essere pubblicato, lockdown è stato ora tradotto in quattordici paesi e ha venduto 50 000 copie a poche settimane dall'uscita.

STEINER RUDOLF: LA SAGGEZZA DEI ROSACROCE


FRANCESCO I (JORGE BERGOGLIO) - FRANCISCUS PAPA: FRATELLI TUTTI

Risguardo di copertina

il titolo trae spunto dallo scritto di san francesco: «guardiamo, fratelli tutti, il buon pastore che per salvare le sue pecore sostenne la passione della croce» (ammonizioni, 6, 1: ff 155) ed è esso stesso uno dei punti focali del magistero di francesco che già «dalla sera della sua elezione, il 13 marzo 2013, si presenta al mondo con la parola "fratelli". e fratelli sono gli invisibili che abbraccia a lampedusa, gli immigrati, nella sua prima uscita da pontefice. anche shimon peres e abu mazen che si stringono la mano assieme al papa nel 2014 sono un esempio di quella fraternità che ha come obiettivo la pace. fino alla dichiarazione di abu dhabi dell'anno scorso, anche in questo caso un documento sulla "fratellanza umana" che, dirà francesco, "nasce dalla fede in dio che è padre di tutti e padre della pace"».

ROBERTS GREGORY DAVID: SHANTARAM - PARTE 2

Risguardo di copertina

il bus della scalcagnata veterans' bus service è appena arrivato al capolinea di colaba, la zona di bombay dove si concentrano gli alberghi a buon mercato. greg è il primo a mettere piede sul predellino e a farsi largo tra la folla di faccendieri, venditori di droga e trafficanti d'ogni genere in attesa davanti alla portiera. ha una chitarra a tracolla, un passaporto falso in tasca e un turbinio di pensieri ed emozioni in testa. nel tragitto dall'aeroporto a colaba ha pensato di essere sbarcato in una città dopo una catastrofe. davanti ai suoi occhi si è spalancata una distesa sterminata di miserabili rifugi fatti di stracci, fogli di plastica e carta, stuoie e stecchi di bambù. greg è un uomo in fuga. era un giovane studioso di filosofia e un brillante attivista politico all'università di melbourne, è diventato "un rivoluzionario che ha soffocato i propri ideali nell'eroina", un "filosofo che ha smarrito l'integrità nel crimine", uno dei "most wanted men" australiani, condannato a 19 anni di carcere per rapina a mano armata, catturato e scappato dal carcere di massima sicurezza di pentridge. a bombay, grag diventerà uno shantaram, un "uomo della pace di dio", allestirà un ospedale per i mendicanti e gli indigenti, reciterà nei film di bollywood, stringerà relazioni pericolose con la mafia indiana. da bombay partirà per due guerre, in afghanistan e in pakistan, tra le fila dei combattenti islamici..