Libri più scaricati

Ecco la classifica dei 20 libri più scaricati.

DE SICA CRISTIAN: IL CONTE MAX (FILM CON COMMENTO)


AHLBERG JANET - ALHBERG ALLAN: LA FAMIGLIA TOVAGLIA

Risguardo di copertina

libro per bambini da 0 a 3 anni

DUMAS ALEXANDRE: IL CONTE DI MONTECRISTO - 2 PARTE

Risguardo di copertina

il romanzo fu pubblicato nel 1844. edmondo dantès, marinaio, prigioniero, misteriosamente ricco, mette a soqquadro l'alta società parigina. imprigionato a marsiglia nel 1815, il giorno delle nozze, con la falsa accusa di bonapartismo, rimane rinchiuso per 14 anni nel castello di if, vittima della rivalità in amore di fernando e in affari di danglars, odiato anche dal magistrato villefort. questi i tre nemici su cui, dopo l'evasione, cadrà la terribile vendetta di dantès. il romanzo associa, senza la preoccupazione di una trama logica e ragionata, le più incredibili avventure con l'aiuto anche di uno stile agile e incalzante.

MANZONI ALESSANDRO: I PROMESSI SPOSI - PARTE 1

Risguardo di copertina

romanzo di un amore contrastato nell'italia del seicento, "i promessi sposi" sono anche il sillabario della nostra modernità: mettono alla prova i valori del cattolicesimo, l'etica borghese, gli ideali risorgimentali, e per le tecniche narrative che adoperano e la lingua viva che inventano segnano un nuovo inizio per la letteratura italiana. renzo e lucia, don abbondio e padre cristoforo, don rodrigo e l'innominato, la tragica figura della monaca di monza: uno stuolo di personaggi straordinariamente vivi nel nostro immaginario, una storia che ha appassionato generazioni di lettori e ancora oggi è tra le letture più popolari. ricchissimo affresco storico del xvii secolo e insieme romanzo avvincente, in cui si fondono ironia e compassione per le debolezze e le sofferenze dell'umanità, immagini poetiche e una straordinaria capacità di ritrarre anche il più minimo dettaglio della realtà. un capolavoro della nostra letteratura.

MANZONI ALESSANDRO: I PROMESSI SPOSI - PARTE 2

Risguardo di copertina

romanzo di un amore contrastato nell'italia del seicento, "i promessi sposi" sono anche il sillabario della nostra modernità: mettono alla prova i valori del cattolicesimo, l'etica borghese, gli ideali risorgimentali, e per le tecniche narrative che adoperano e la lingua viva che inventano segnano un nuovo inizio per la letteratura italiana. renzo e lucia, don abbondio e padre cristoforo, don rodrigo e l'innominato, la tragica figura della monaca di monza: uno stuolo di personaggi straordinariamente vivi nel nostro immaginario, una storia che ha appassionato generazioni di lettori e ancora oggi è tra le letture più popolari. ricchissimo affresco storico del xvii secolo e insieme romanzo avvincente, in cui si fondono ironia e compassione per le debolezze e le sofferenze dell'umanità, immagini poetiche e una straordinaria capacità di ritrarre anche il più minimo dettaglio della realtà. un capolavoro della nostra letteratura.

FROMM ERICH: L'ARTE DI AMARE


PARODI BENEDETTA: COTTO E MANGIATO

Risguardo di copertina

nella rubrica televisiva di italia 1, "cotto e mangiato", benedetta parodi, moglie e mamma superimpegnata ma attenta alla gioia che può procurare un pasto appetitoso consumato tutti insieme, svela ogni giorno, direttamente dalla propria cucina, la ricetta di un piatto facile e di sicuro successo. accogliendo le richieste dei suoi numerosissimi fan, benedetta ha ora raccolto in un libro il meglio del suo tesoro culinario e lo ha dedicato a tutte quelle donne (ma anche agli uomini!) che, pur indaffarate, prive di tempo e di fantasia, non vogliono rinunciare ai piaceri della tavola e a condividerli con gli altri. la sua formula di successo è semplice e più che mai attuale: ricette per tutti, facili, veloci, sane e economiche, con un occhio di riguardo ai tempi di realizzazione e al portafogli.

DE GIOVANNI MAURIZIO: SARA AL TRAMONTO

Risguardo di copertina

sara non vuole esistere. il suo dono è l'invisibilità, il talento di rubare i segreti delle persone. capelli grigi, di una bellezza trattenuta solo dall'anonimato in cui si è chiusa, per amore ha lasciato tutto seguendo l'unico uomo capace di farla sentire viva. ma non si è mai pentita di nulla e rivendica ogni scelta. poliziotta in pensione, ha lavorato in un'unità legata ai servizi, impegnata in intercettazioni non autorizzate. il tempo le è scivolato tra le dita mentre ascoltava le storie degli altri. e adesso che viola, la compagna del figlio morto, la sta per rendere nonna, il destino le presenta un nuovo caso. anche se è fuori dal giro, una vecchia collega che ben conosce la sua abilità nel leggere le labbra – fin quasi i pensieri – della gente, la spinge a indagare su un omicidio già risolto. così sara, che non si fida mai delle verità più ovvie, torna in azione, in compagnia di davide pardo, uno sbirro stropicciato che si ritrova accanto per caso, e con il contributo inatteso di viola e del suo occhio da fotografa a cui non sfugge nulla.

KAYE MARY MARGARET: PADIGLIONI LONTANI - PARTE 1

Risguardo di copertina

siamo nell'india britannica, nel pieno della rivolta dei sepoy del 1857. ash è solo un bambino quando perde entrambi i genitori, lei indiana e lui inglese. sarà la sua balia hindu a salvarlo. per un caso fortunoso il piccolo ash salva la vita al giovanissimo marajà ed entra al suo servizio, fra intrighi di palazzo e peripezie di ogni genere. fino a quando, ad appena dodici anni, sarà costretto a fuggire per sottrarsi a una fine orrenda. in qualità di ufficiale delle guide, un corpo scelto dell'esercito britannico, cercherà di difendere la sua terra tanto dai soprusi dei suoi fratelli inglesi quanto dalla violenza di quelli indiani, sempre in cerca di se stesso, lacerato fra le sue due identità. fra intrighi, tempeste di sabbia, assedi e inseguimenti nella giungla, dovrà superare culture e religioni per incontrare l'amore e cambiare per sempre il destino dell'india.

MANZONI ALESSANDRO: I PROMESSI SPOSI - PARTE 3

Risguardo di copertina

romanzo di un amore contrastato nell'italia del seicento, "i promessi sposi" sono anche il sillabario della nostra modernità: mettono alla prova i valori del cattolicesimo, l'etica borghese, gli ideali risorgimentali, e per le tecniche narrative che adoperano e la lingua viva che inventano segnano un nuovo inizio per la letteratura italiana. renzo e lucia, don abbondio e padre cristoforo, don rodrigo e l'innominato, la tragica figura della monaca di monza: uno stuolo di personaggi straordinariamente vivi nel nostro immaginario, una storia che ha appassionato generazioni di lettori e ancora oggi è tra le letture più popolari. ricchissimo affresco storico del xvii secolo e insieme romanzo avvincente, in cui si fondono ironia e compassione per le debolezze e le sofferenze dell'umanità, immagini poetiche e una straordinaria capacità di ritrarre anche il più minimo dettaglio della realtà. un capolavoro della nostra letteratura.

DUMAS ALEXANDRE: IL CONTE DI MONTECRISTO - 1 PARTE

Risguardo di copertina

il romanzo fu pubblicato nel 1844. edmondo dantès, marinaio, prigioniero, misteriosamente ricco, mette a soqquadro l'alta società parigina. imprigionato a marsiglia nel 1815, il giorno delle nozze, con la falsa accusa di bonapartismo, rimane rinchiuso per 14 anni nel castello di if, vittima della rivalità in amore di fernando e in affari di danglars, odiato anche dal magistrato villefort. questi i tre nemici su cui, dopo l'evasione, cadrà la terribile vendetta di dantès. il romanzo associa, senza la preoccupazione di una trama logica e ragionata, le più incredibili avventure con l'aiuto anche di uno stile agile e incalzante.

ASHBY TURNER HENRY JR.: I TRENTA GIORNI DI HITLER


CUSSLER CLIVE - CUSSLER DIRK: VENTO NERO

Risguardo di copertina

la notte di mosca è pericolosa. criminali e assassini si aggirano per le strade e si mescolano agli altri: vampiri e mutanti, stregoni e fattucchiere che escono in caccia dopo il tramonto. la loro forza è immensa, ma non bastano le armi tradizionali per combatterli. solo anton e quelli come lui possono riconoscerli, perché compito dei guardiani è quello di far rispettare l'antica tregua stipulata tra le forze della luce e le forze delle tenebre. ma qualcosa nella pace millenaria che divide il popolo della notte da quello del giorno si è incrinato, e il destino dell'umanità ora è legato a quello di un ragazzo che non sa di possedere un enorme potere. comincia cosí una guerra senza esclusione di colpi, tra macchine di lusso e corvi parlanti, mafia russa e minacce apocalittiche, vodka e sortilegi. una corsa contro il tempo per sconfiggere la maledizione che potrebbe porre fine al mondo.

RUSSO CARLA MARIA: LA BASTARDA DEGLI SFORZA

Risguardo di copertina

1463. in una milano splendida e in subbuglio dopo l'ascesa al potere di galeazzo maria sforza, tiranno crudele e spietato ma anche amante delle arti e della musica, nasce caterina, figlia illegittima di galeazzo, la quale fin da bambina dimostra qualità non comuni e uno spirito ribelle: impossibile imbrigliarla nell'educazione che sarebbe appropriata per una femmina, ama la caccia, la spada, la lotta. una sola regola sua nonna bianca maria riesce a inculcarle nell'animo: la necessità, per una nobildonna, di pagare il privilegio della sua nascita accettando il proprio destino, qualunque esso sia, per il bene del casato cui appartiene, anche a costo di tradire la propria natura. per questo, quando è costretta a nozze forzate per salvare il ducato da una pericolosa guerra scatenata dal papa sisto iv, caterina subisce il matrimonio e, con esso, gli orrori perpetrati dal marito, che si rivela tanto violento quanto pavido e imbelle. quando però, dopo la morte improvvisa di sisto iv, loro protettore, si troverà coinvolta in una serie di feroci scontri tra gruppi di potere e opposte fazioni, il suo palazzo assalito e distrutto, la vita sua e dei figli in gravissimo pericolo, ritroverà lo spirito battagliero e il coraggio indomabile di un tempo e combatterà come e meglio di un uomo, lasciando un segno così indelebile nella vita di chi la ama e di chi la odia da guadagnarsi l'appellativo di tygre.

FALLACI ORIANA: UN UOMO - PARTE 2


AUGIAS CORRADO - FILORAMO GIOVANNI: IL GRANDE ROMANZO DEI VANGELI

Risguardo di copertina

se un viaggiatore venuto da molto lontano cominciasse a sfogliare le pagine dei vangeli totalmente ignaro della loro origine e di ogni possibile implicazione teologica, che cosa leggerebbe? in buona sostanza quattro versioni in parte (ma non del tutto) simili della tragica vicenda di un predicatore che, avendo sfidato il potere della chiesa e dello stato, viene processato e condannato a morte. ma c'è un altro elemento che colpirebbe il nostro ipotetico lettore: la folla di personaggi in cui il protagonista s'imbatte, o da cui è accompagnato, nel corso della sua breve esistenza. il nostro ipotetico lettore sarebbe colpito dalla diversità delle reazioni, dall'odio implacabile allo smisurato amore. noterebbe le turbe, il popolo, una folla indistinta, poveramente vestita, rassegnata o crudele, fatta di pescatori, operai dei campi e delle vigne, pastori, in genere illetterati, alcuni gravemente malati, tutti fiduciosi nella storia del loro popolo e nell'aiuto costante del loro dio. dallo stupore per questa umanità, dalla meraviglia per queste straordinarie presenze umane, è partito corrado augias a colloquio con uno dei maggiori storici del cristianesimo, giovanni filoramo. augias «stringe l'inquadratura» sugli uomini e le donne che appaiono nei vangeli. ne esamina le vite narrate dagli evangelisti ma anche i segreti taciuti, le origini o i destini. a cominciare dalla madre del giustiziato, ad esempio, figura che dovrebbe avere carattere centrale e che - stranamente - risulta, invece, appena abbozzata, presenza sfuggente caratterizzata da rapporti spesso aspri con suo figlio. o il padre (adottivo?), piccolo imprenditore edile, piú che semplice falegname, perennemente muto di fronte alle straordinarie vicende che il destino gli ha riservato. o le figure enigmatiche e sfaccettate di giuda e della maddalena.

CASTILLO LINDA: TRE OMICIDI PER KATE BURKHOLDER - PARTE 1

Risguardo di copertina

le comunità amish della provincia americana più profonda sono prospere e laboriose, coloro che ne fanno parte vivono una vita semplice, lontana dagli eccessi e dalle storture della modernità. eppure, anche tra loro si può nascondere l'assassino più spietato e possono essere celati i segreti più inconfessabili. kate burkholder, capo della polizia di painter's creek, ha l'incarico di far luce su tre tra i più efferati delitti che le cronache abbiano mai registrato. killer freddi, seriali, che si accaniscono sulle proprie vittime nascondendosi tra le nebbie della notte, protetti dall'oscurità e da quel velo di omertà che gli amish usano per difendere loro stessi da qualsiasi ingerenza dall'esterno. kate sa, proprio perché è cresciuta tra loro, quanto sia ingrato il compito che le è stato affidato, ma solo squarciando quel velo potrà rendere giustizia alla memoria di tutte le vittime. tre indagini in un unico volume: "costretta al silenzio", "la lunga notte", "in un vicolo cieco".

ATWOOD MARGARET: I TESTAMENTI (E' IL SEGUITO DE IL RACCONTO DELL'ANCELLA)

Risguardo di copertina

il racconto dell’ancella si chiude con la porta del furgone che sbatte sul futuro di offred. milioni di lettori si sono chiesti che ne sarà di lei: libertà, prigione, morte? l'attesa è finita. il nuovo romanzo, i testamenti, riprende la storia quindici anni dopo, con gli esplosivi testamenti di tre narratrici di gilead.

FALCONES ILDEFONSO: GLI EREDI DELLA TERRA - PARTE 1

Risguardo di copertina

barcellona, 1387. arnau estanyol, dopo le mille traversie che hanno segnato la sua vita e la costruzione della grandiosa cattedrale del mare, è ormai uno dei più stimati notabili di barcellona. giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto barcellona possa essere dura e ingiusta con gli umili. tanto che oggi è amministratore del piatto dei poveri, un'istituzione benefica della cattedrale del mare che offre sostegno ai più bisognosi mediante le rendite di vigneti, palazzi, botteghe e tributi, ma anche grazie alle elemosine che lo stesso arnau si incarica di raccogliere per le strade. sembra però che la città pretenda da lui il sacrificio estremo. ed è proprio dalla chiesa tanto cara ad arnau a giungere il segnale d'allarme. le campane di santa maria del mar risuonano in tutto il quartiere della ribera: rintocchi a lutto, che annunciano la morte di re pietro... ad ascoltare quei suoni con particolare attenzione c'è un ragazzino di soli dodici anni. si chiama hugo llor, è figlio di un uomo che ha perso la vita in mare, e ha trovato lavoro nei cantieri navali grazie al generoso interessamento di arnau. ma i suoi sogni di diventare un maestro d'ascia e costruire le splendide navi che per ora guarda soltanto dalla spiaggia si infrangono contro una realtà spietata. tornano in città i puig, storici nemici di arnau: finalmente hanno l'occasione di mettere in atto una vendetta che covano da anni, tanto sanguinosa quanto ignobile...

STRACHAN BERNADETTE: IL CLUB DEL PRANZO DELLA DOMENICA

Risguardo di copertina

quasi tutte le domeniche anna e la sua famiglia allargata si riuniscono per il brunch. si parla, si ride e si mangia sempre troppo. alcune volte le cose davvero importanti rimangono non dette, altre invece si pronuncia la frase sbagliata al momento sbagliato. fa tutto parte del loro appuntamento settimanale. seduta tra l’ex marito e il nuovo compagno, anna sta ancora realizzando l’idea di una gravidanza inaspettata all’età di quarant’anni. intorno al tavolo ci sono anche sua nonna, i suoi fratelli e un ricordo del passato troppo terribile da affrontare. tutto si mescola con il tintinnio allegro delle posate, i profumini delle pietanze appena uscite dal forno e qualche immancabile macchia sulla tovaglia. ma quando una lettera viene recapitata, costringendo anna a fare i conti con il suo passato doloroso, persino l’atmosfera calda e accogliente della tavola domenicale potrebbe non bastare. riuscirà a conciliare quel che è stato con il futuro?